Demografia

Demography

Settore scientifico disciplinare: SECS-S/04
Crediti: 9

Docente responsabile: Gian Carlo Blangiardo
giancarlo.blangiardo@unimib.it ● + 39 02 64485850

1 Obiettivi dell’attività formativa

Il corso si propone di fornire gli strumenti di base per studiare le trasformazioni quantitative e strutturali di una popolazione ed approfondire i fattori che ne determinano l’evoluzione.
Particolare attenzione viene dedicata alla presentazione dei metodi di analisi dei fenomeni demografici e alle tecniche di previsione, sia degli individui che delle famiglie.

2 Programma riassuntivo

  • Introduzione: oggetto della demografia. Le fonti demografiche
  • Dimensione, struttura e dinamica di una popolazione
  • I fenomeni di movimento: caratteristiche e misurazione. Confronto
  • L’analisi dei fenomeni demografici: strumenti, tassi e probabilità
  • Mortalità, nuzialità, fecondità e mobilità territoriale
  • Le previsioni demografiche. Tendenze e problematiche del nostro tempo

3 Propedeuticità

Nessuna

4 Tipologia didattica

Lezioni frontali

5 Modalità dell’esame

L’esame consiste in una prova scritta e, in caso di esito positivo, in un colloquio (facoltativo).

6 Programma dettagliato

  • Introduzione: che cosa è la demografia. Le fonti demografiche, nazionali e internazionali
  • Dimensione e struttura di una popolazione. Misure dell’incremento. Principali caratteristiche strutturali e fenomeni connessi: invecchiamento demografico, carico sociale, ecc.
  • Componenti che determinano l’evoluzione di una popolazione. I fenomeni di movimento della popolazione: ruolo, importanza, problemi di misurazione e di confronto. Tassi generici e specifici. Confronto fra tassi
  • L’analisi dei fenomeni demografici: strumenti e concetti di base, tassi e probabilità. La mortalità (mortalità infantile e generale, tavole di mortalità), la nuzialità (formazione e dissoluzione familiare, tipologie di famiglia), la fecondità (intensità e caratteristiche, tendenze e confronti), migrazioni interne e internazionali (misura e caratteri delle migrazioni, la presenza straniera in Italia)
  • Previsioni della popolazione, metodo sintetico e analitico (sesso ed età). La scelta delle ipotesi di base
  • Tendenze demografiche in Italia e nel mondo. Valutazione e problematiche

7 Materiale didattico

Testi di riferimento

G. C. Blangiardo, Elementi di Demografia, Il Mulino, Bologna 1997 (ristampa 2006).

L.Terzera, Esercizi svolti di demografia. CUESP, Milano, 1998.

Testi di utile consultazione

E’ consigliata la seguente  lettura:

AA.VV., Il Cambiamento demografico. Rapporto proposta sul futuro dell’Italia,  Laterza, Bari, 2011

Comments are closed.